classifichelibri.it classifichelibri.it
I libri piu' belli dal punto di vista dei lettori! (non da quello delle vendite)
Il portale di riferimento per i lettori seriali.... Aggiornamenti ogni ora!
Cosa è e come funziona ClassificheLibri.it
Classifica Generale Classifica Per Autore Classifica Per Genere
Home
..
Sotto Classifiche di:

Classici, poesia, teatro e critica
PER POTER VISUALIZZARE QUESTO CONTENUTO DEVI ACCETTARE I COOKIES
Classifica
CATEGORIA (E SOTTOCATEGORIE)
Classici, Poesia, Teatro E Critica
Libri in questa classifica: 123
Pagina 2 di 13
°°° ma prima della classifica un libro bello a caso °°°
narrativa estera - recente
Amore (2006 - 117 pg.)
Yasushi Inoue
Un piccolo hotel incastonato in una scogliera scoscesa, la spiaggia di ciottoli, il mare indaco: per sugi, che dopo infiniti fallimenti deve affrontare anche il disonore, è l'approdo cercato - lo scenario ideale per morire. Si è concesso un unico, singolare lusso: tre giorni, il tempo necessario per leggere il resoconto del favoloso viaggio che nel xiii secolo guillaume de rubrouck compì attraverso l'impero dei mongoli. Nulla tranne quel libro lo tiene legato alla vita. Ma l'unica altra ospit... <Segue>
Libro bello a caso. Punteggio: 945
Ultimo aggiornamento punteggio: 21/12/2017
Inizio Classifica
Classici, poesia, teatro e critica - letteratura del teatro
Il Racconto Del Vajont (1997)
Marco Paolini
'il racconto del vajont' aiuta a capire un 'disastro naturale' che non è stato affatto naturale, ma provocato dall'uomo. Aiuta anche a capire una tragedia tipicamente 'italiana', con le grandi e piccole ingiustizie, con i cittadini che si trovano scorretti ad affrontare uno 'stato nello stato' (è il giudizio di un democristiano sulla società costruttrice della diga nel 1961). E illumina le trasformazioni che hanno attraversato il nostro paese dal dopoguerra a oggi. ... <Segue>
Posizione in classifica: 11 - Punteggio: 991
Ultimo aggiornamento punteggio: 31/12/2017
Classici, poesia, teatro e critica - saggi
La Mattanza
Dal Silenzio Sulla Mafia Al Silenzio Della Mafia
Con DVD (2004)
Carlo Lucarelli
Si tratta dello 'speciale' della trasmissione televisiva 'blu notte' andato in onda nell'estate del 2003. Il dvd, della durata di 120 minuti, riproduce una narrazione televisiva ad alta densità di informazione, che unisce il montaggio di documenti indispensabili per la ricostruzione della memoria recente del paese con la presenza 'scenica' di un lucarelli più che mai narratore, quasi storico in presa diretta. Dalle stragi mafiose del 1992 ai giorni nostri, un'analisi della storia di cosa nostr... <Segue>
Posizione in classifica: 12 - Punteggio: 987
Ultimo aggiornamento punteggio: 24/11/2017
Classici, poesia, teatro e critica - studi sociali
Il Conte Di Ventimiglia (2017)
Davide Barella
Chi è il corsaro nero, celebre personaggio nato dalla magica penna di emilio salgari? Egli è esistito realmente? Questo breve saggio propone una nuova ipotesi sull'identità del conte di ventimiglia, indagando sia con strumenti convenzionali, fra pubblicazioni, carte d'archivio, ricerche storiche e geografiche, sia con metodi insoliti, fra numismatica, filatelia, araldica, simbologia e storia dell'arte. Sempre però muovendo dall'elemento centrale: la saga letteraria dei corsari delle antille. ... <Segue>
Posizione in classifica: 13 - Punteggio: 975
Ultimo aggiornamento punteggio: 28/12/2017
Classici, poesia, teatro e critica - poeti
Due Punti (2006)
Wislawa Szymborska
Apparsa per la prima volta nel 2005, 'due punti' è l'ultima raccolta in versi della poetessa polacca, premio nobel per la letteratura nel 1996. La singolarità di queste poesie risiede nella densità e nello spessore della riflessione sulla vita e sulla morte. Una riflessione che contrassegna tutto il volume e che prende corpo in liriche di straordinaria concretezza ed efficacia. ... <Segue>
Posizione in classifica: 14 - Punteggio: 967
Ultimo aggiornamento punteggio: 17/10/2017
Classici, poesia, teatro e critica - saggi
Una Certa Idea Di Mondo (2013)
Alessandro Baricco
'temo che il senso della vita sia estorcere la felicità a se stessi' 'mi son ricordato di una cosa che ho imparato dai vecchi: falli parlare di quello che veramente conoscono e amano, e capirai cosa pensano del mondo. […] io di cose che conosco davvero, e amo senza smettere mai, ne ho due o tre. Una è i libri. Mi è venuta un giorno questa idea: che se solo mi fossi messo lì a parlare di loro, prendendone uno per volta, solo quelli belli, senza smettere per un po' – be', ne sarebbe ven... <Segue>
Posizione in classifica: 15 - Punteggio: 962
Ultimo aggiornamento punteggio: 05/01/2018
Classici, poesia, teatro e critica - studi sociali
Frammenti Di Un Discorso Amoroso (2005)
Roland Barthes
Un vocabolario che comincia con un 'abbraccio' e prosegue con 'cuore', 'dedica', 'incontro', 'notte', e 'piangere' in cui barthes interviene con il suo sottile ingegno di linguista a collezionare tutti questi discorsi spuri in un unico soliloquio. Per il grande pensatore francese l'amore è un discorso sconvolgente ed egli lo ripercorre attraverso un glossario dove recupera i momenti della 'sentimentalità', opposta alla 'sessualità', traendoli dalla letteratura occidentale, da platone a goethe... <Segue>
Posizione in classifica: 16 - Punteggio: 961
Ultimo aggiornamento punteggio: 12/12/2017
Classici, poesia, teatro e critica - studi sociali
Il Nulla E La Poesia
Alla Fine Dell'età Della Tecnica: Leopardi (2005)
Emanuele Severino
Questo libro di emanuele severino, pubblicato per la prima volta nel 1990, rappresenta la più lucida e rigorosa interpretazione filosofica del genio poetico di giacomo leopardi. Leopardi come pensatore del nulla - dell'opacità e dell'inconsistenza della realtà imprigionata nell'eterna gabbia del nascere e del morire - va ben oltre la filosofia di schopenhauer: anticipando il nichilismo di nietzsche, apre la strada dell'intera filosofia del nostro tempo. Per leopardi la poesia rappresenta l'ul... <Segue>
Posizione in classifica: 17 - Punteggio: 961
Ultimo aggiornamento punteggio: 30/11/2017
Classici, poesia, teatro e critica - saggi
L' Inferno Di Treblinka (2010)
Vasilij Grossman
La più terribile fabbrica della morte nazista nel folgorante, esemplare reportage - fondato su testimonianze di prima mano e scritto subito dopo la liberazione del campo, nell'autunno 1944 - da un inviato d'eccezione. ... <Segue>
Posizione in classifica: 18 - Punteggio: 957
Ultimo aggiornamento punteggio: 31/10/2017
Classici, poesia, teatro e critica - saggi
Diario Notturno (1994)
Ennio Flaiano
Nessun libro come il 'diario notturno' (1956) riesce a contenere in sé finemente distillata nella sostanza e nella forma - l'intera opera di ennio flaiano. Vi ritroviamo infatti tutti i costituenti primari del suo modo di essere, psicologico e letterario: il pessimismo lucido e dolente; la coscienza del nulla vissuta attraverso la quotidiana consunzione dei volti, dei luoghi, dei ricordi; la percettività del moralista di scuola francese, perso in un paese che si preoccupa di tutt'altro. E vi r... <Segue>
Posizione in classifica: 19 - Punteggio: 951
Ultimo aggiornamento punteggio: 04/01/2018
Classici, poesia, teatro e critica - saggi
La Lingua Salvata
Storia Di Una Giovinezza (1991)
Elias Canetti
Fin dal suo apparire, nel 1977, questa «storia di una giovinezza» è stata accolta da molti come un «classico immediato», uno di quei libri destinati a restare, che coinvolgono profondamente ogni specie di lettori. Con la sua prosa limpida, tesa, vibrante in tutti i particolari, canetti è qui risalito ai suoi ricordi più remoti, cercando di ritrovare nella propria vita quella difficile verità che solo il racconto può dare. Dopo aver vagato per decenni fra migliaia di miti, di fiabe, di t... <Segue>
Posizione in classifica: 20 - Punteggio: 947
Ultimo aggiornamento punteggio: 02/12/2017
  
Vai alla pagina:
1 2 3 4 5 6 >>
Cerca
Titolo\Autore\Isbn
Autori
Se non trovi il tuo libro o il tuo autore preferito segnalacelo con una mail a: info@classifichelibri.it

ClassificheLibri.it Informativa privacy