classifichelibri.it classifichelibri.it
I libri piu' belli dal punto di vista dei lettori! (non da quello delle vendite)
Il portale di riferimento per i lettori seriali.... Aggiornamenti ogni ora!
Cosa è e come funziona ClassificheLibri.it
Classifica Generale Classifica Per Autore Classifica Per Genere
Home
..
Sotto Classifiche di:

Classici, poesia, teatro e critica
PER POTER VISUALIZZARE QUESTO CONTENUTO DEVI ACCETTARE I COOKIES
Classifica
CATEGORIA (E SOTTOCATEGORIE)
Classici, Poesia, Teatro E Critica
Libri in questa classifica: 134
Pagina 3 di 14
°°° ma prima della classifica un libro bello a caso °°°
narrativa estera - guerra
Caduta Libera (2014 - 330 pg.)
Nicolai Lilin
Nel settembre dell'anno 1999 la federazione russa annuncia ufficialmente l'inizio della seconda operazione antiterroristica nel territorio della repubblica federativa della cecenia e nella zone confinanti con il caucaso del nord. Lilin racconta quello che hanno vissuto i giovani dell'esercito russo in quel periodo, durante il loro servizio militare obbligatorio; e quello che hanno vissuto i civili, mentre nella loro terra operavano due eserciti nemici. L'autore di 'educazione siberiana' narra in... <Segue>
Libro bello a caso. Punteggio: 745
Ultimo aggiornamento punteggio: 26/05/2018
Inizio Classifica
Classici, poesia, teatro e critica - saggi
Diario Notturno (1994)
Ennio Flaiano
Nessun libro come il 'diario notturno' (1956) riesce a contenere in sé finemente distillata nella sostanza e nella forma - l'intera opera di ennio flaiano. Vi ritroviamo infatti tutti i costituenti primari del suo modo di essere, psicologico e letterario: il pessimismo lucido e dolente; la coscienza del nulla vissuta attraverso la quotidiana consunzione dei volti, dei luoghi, dei ricordi; la percettività del moralista di scuola francese, perso in un paese che si preoccupa di tutt'altro. E vi r... <Segue>
Posizione in classifica: 21 - Punteggio: 951
Ultimo aggiornamento punteggio: 04/05/2018
Classici, poesia, teatro e critica - saggi
La Lingua Salvata
Storia Di Una Giovinezza (1991)
Elias Canetti
Fin dal suo apparire, nel 1977, questa «storia di una giovinezza» è stata accolta da molti come un «classico immediato», uno di quei libri destinati a restare, che coinvolgono profondamente ogni specie di lettori. Con la sua prosa limpida, tesa, vibrante in tutti i particolari, canetti è qui risalito ai suoi ricordi più remoti, cercando di ritrovare nella propria vita quella difficile verità che solo il racconto può dare. Dopo aver vagato per decenni fra migliaia di miti, di fiabe, di t... <Segue>
Posizione in classifica: 22 - Punteggio: 947
Ultimo aggiornamento punteggio: 10/06/2018
Classici, poesia, teatro e critica - critica
Trucchi D'autore (2005)
Mariano Sabatini
Come, dove, quando scrivono andrea camilleri, giorgio faletti, dacia maraini, luigi malerba, sveva casati modignani, paola mastrocola e gli altri? Il volume raccoglie 50 interviste che svelano trucchi e manie dei maggiori scrittori italiani contemporanei. Il libro è quindi un'utile guida per chi scrive, un piacevole dietro le quinte per chi legge. ... <Segue>
Posizione in classifica: 23 - Punteggio: 935
Ultimo aggiornamento punteggio: 28/05/2018
Classici, poesia, teatro e critica - poeti
Groppi D'amore Nella Scuraglia (2005)
Tiziano Scarpa
La saga comica e poetica di scatorchio, che per fare dispetto al suo rivale in amore aiuta il sindaco a trasformare il paese in una discarica di rifiuti. Un libro originale e commovente, scritto in una lingua sapientemente primitiva che dà voce allo scacco creaturale di fronte ai guasti dell'universo. ... <Segue>
Posizione in classifica: 24 - Punteggio: 932
Ultimo aggiornamento punteggio: 25/05/2018
Classici, poesia, teatro e critica - letteratura del teatro
Il Marinaio (2005)
Fernando Pessoa
Pessoa compose questo breve dramma in una sola notte dell'ottobre 1913. In una stanza fiocamente illuminata, tre fanciulle vestite di bianco vegliano una loro coetanea. Prive di una identità e di una memoria, sono destinate a vivere una sola notte. Per potersi credere reali, sono costrette a parlare, a raccontarsi a vicenda i loro sogni, a inventarsi una vita possibile. Scrive tabucchi: 'forse la magia del marinaio dipende in gran parte dallo strano e straordinario uso dei modi verbali che pess... <Segue>
Posizione in classifica: 25 - Punteggio: 929
Ultimo aggiornamento punteggio: 11/04/2018
Classici, poesia, teatro e critica - narrativa e prosa
Parla, Ricordo (2010)
Vladimir Nabokov
Con la 'particolare nitidezza' di qualcosa che si vede dall'altro capo di un telescopio, minuscolo ma provvisto dello smalto allucinatorio di una decalcomania, nabokov ha lasciato affiorare dalle pagine di questo libro la sua fanciullezza nella 'russia leggendaria' precedente alla rivoluzione, troppo perfetta e troppo felice per non essere condannata a un dileguamento istantaneo e totale, sospingendo poi il ricordo fino all'apparizione dello 'splendido fumaiolo' della nave che lo avrebbe condott... <Segue>
Posizione in classifica: 26 - Punteggio: 923
Ultimo aggiornamento punteggio: 31/05/2018
Classici, poesia, teatro e critica - letteratura del teatro
Sunset Limited (2008)
Cormac McCarthy
La cucina di una casa popolare, un tavolo, due uomini seduti intorno. Uno dei due è bianco, l'altro è nero. Sul tavolo c'è una bibbia. I due uomini parlano. Non si conoscevano prima di questa mattina, quando il nero ha strappato il bianco alle rotaie del sunset limited sotto cui stava per lanciarsi. Ma quello era solo l'inizio. Ora i due devono andare oltre. E così parlano. Dai due lati del tavolo, da prospettive, lingue e colori antitetici, fra picchi di comicità e abissi di disperazione s... <Segue>
Posizione in classifica: 27 - Punteggio: 918
Ultimo aggiornamento punteggio: 02/02/2018
Classici, poesia, teatro e critica - letteratura del teatro
Ausmerzen
Vite Indegne Di Essere Vissute (2012)
Marco Paolini
Dopo lo spettacolo 'ausmerzen', anche per rispondere alle domande che lo spettacolo stesso aveva creato, marco paolini si è immerso per un anno nella scrittura, rielaborando e tessendo in narrazione una mole enorme di dati, alcuni dei quali - tra i più sconvolgenti - quasi sconosciuti. L'interrogazione su eugenetica, scienza ed etica, e sulle politiche del potere si fonde nel racconto. Un narratore appassionato, pieno di sdegno e pudore, e non privo di humour, ci consegna così un libro di fer... <Segue>
Posizione in classifica: 28 - Punteggio: 917
Ultimo aggiornamento punteggio: 17/06/2018
Classici, poesia, teatro e critica - saggi
La Passione Ribelle (2015)
Paola Mastrocola
Oggi non si studia più. È da predestinati alla sconfitta. Lo studio evoca leopardi che perde la giovinezza, si rovina la salute e rimane solo come un cane. È pinocchio che vende i libri per andare a vedere le marionette. È la scuola, l'adolescenza coi brufoli, la fatica, la noia, il dovere. È un'ombra che oscura il mondo, è una crepa sul muro: incrina e abbuia la nostra gaudente e affollata voglia di vivere nel presente. Lo studio è sparito dalle nostre vite. E con lui è sparito il piace... <Segue>
Posizione in classifica: 29 - Punteggio: 906
Ultimo aggiornamento punteggio: 20/06/2018
Classici, poesia, teatro e critica - letteratura del teatro
Romeo E Giulietta (2001)
William Shakespeare
'romeo e giulietta' intreccia numerosi elementi nella vicenda dei due innamorati 'nati sotto contraria stella'. Dalla 'morte viva' al drammatico scontro tra due generazioni - la lotta tra le ragioni dell'odio e le ragioni dell'amore - il dramma si arricchisce di temi la cui complessità va oltre la vicenda d'amore. Tuttavia è questa a fare di 'romeo e giulietta' l'opera forse più celebre e più amata di shakespeare e nel contrasto tra la purezza, l'appassionata consapevolezza dell'amore e l'in... <Segue>
Posizione in classifica: 30 - Punteggio: 898
Ultimo aggiornamento punteggio: 22/10/2017
  
Vai alla pagina:
1 2 3 4 5 6 7 >>
Cerca
Titolo\Autore\Isbn
Autori
Se non trovi il tuo libro o il tuo autore preferito segnalacelo con una mail a: info@classifichelibri.it

ClassificheLibri.it Informativa privacy