classifichelibri.it classifichelibri.it
I libri piu' belli dal punto di vista dei lettori! (non da quello delle vendite)
Il portale di riferimento per i lettori seriali.... Aggiornamenti ogni ora!
Cosa è e come funziona ClassificheLibri.it
Classifica Generale Classifica Per Autore Classifica Per Genere
Home
Macro Classifiche
Casa, hobby e cucina
Lingue, dizionari, enciclopedie
Arte, architettura e fotografia
Economia e diritto
Ingegneria e informatica
Cinema, musica, tv, spettacolo
Bambini e ragazzi
Young Adult
Fumetti e graphic novels
Classici, poesia, teatro e critica
Libri
Scienze, geografia, ambiente
Narrativa erotica e rosa
Casa e cucina
Archeologia
Attività sportive
Biografie
Educazione
Esoterismo
Filosofia
Medicina
Mente e psiche
Narrativa estera
Narrativa italiana
Religione
Salute
Società
Turismo pratico
PER POTER VISUALIZZARE QUESTO CONTENUTO DEVI ACCETTARE I COOKIES
Classifica
AUTORE: Emil M. Cioran
Libri in questa classifica: 5
Pagina 1 di 1
°°° ma prima della classifica un libro bello a caso °°°
biografie - autobiografie
Poco O Niente
Eravamo Poveri
Torneremo Poveri (2013 - 343 pg.)
Giampaolo Pansa
'c'è una paura nuova che leggo negli occhi di molte persone. È il timore di ritornare poveri, di andare incontro a un futuro difficile, di non sapere quale sarà il destino dei figli. Qualche anno fa, non era così. Ma in questo 2011 tutto è cambiato in peggio. La grande crisi economica e finanziaria ci ha messi di fronte a una realtà che nessuno immaginava: la nostra società è fragile e il benessere che abbiamo conquistato potrebbe svanire. Torneremo poveri come erano i nostri genitori e... <Segue>
Libro bello a caso. Punteggio: 679
Ultimo aggiornamento punteggio: 24/06/2018
Inizio Classifica
biografie - artisti
Quaderni 1957-1972 (2001)
Emil M. Cioran
Alla morte di cioran, fra i suoi manoscritti furono trovati trentaquattro quaderni dalle copertine identiche. Erano, come si scoprì, i testi a cui per quindici anni, dal giugno del 1957 al novembre 1972, egli consegnò la parte più intima e segreta di sé, senza mediazioni di alcun genere. Brevi riflessioni, sentenze fulminanti, osservazioni su letture, impressioni musicali, ritratti di amici e di nemici, rapide fughe da parigi, aneddoti, considerazioni sulla storia, ossessioni, capricci. ... <Segue>
Posizione in classifica: 1 - Punteggio: 1001
Ultimo aggiornamento punteggio: 13/06/2018
Classici, poesia, teatro e critica - saggi
Sommario Di Decomposizione (1996)
Emil M. Cioran
Quando il sommario apparve a parigi, nel 1949, cioran era un oscuro apolide, che aveva già pubblicato in romania opere importanti, ma ignorate da tutti. La cultura francese inclinava per l'engangement e le sue molteplici bassezze, che sarebbero poi venute alla luce con decenni di ritardo. Cioran era perfettamente solo e, con queste pagine, scopriva una lingua, il francese, di cui si rivelava subito maestro. Non alla maniera di sartre ma piuttosto a quella di chamfort e di pascal. Con un solo ge... <Segue>
Posizione in classifica: 2 - Punteggio: 887
Ultimo aggiornamento punteggio: 13/06/2018
narrativa italiana - antologia
Confessioni E Anatemi (2007)
Emil M. Cioran
'in tutti i libri dove il frammento è sovrano, verità e ubbie si susseguono da un capo all'altro. Ma come distinguerle, come sapere che cosa è convincimento e che cosa è capriccio? Un'affermazione, frutto del momento, ne precede o ne segue un'altra che, compagna di tutta una vita, si eleva alla dignità di ossessione. Spetta dunque al lettore discernere, perché non di rado l'autore esita a pronunciarsi. In 'confessioni e anatemi', sequela di perplessità, si troveranno interrogativi ma ness... <Segue>
Posizione in classifica: 3 - Punteggio: 881
Ultimo aggiornamento punteggio: 13/06/2018
Classici, poesia, teatro e critica - saggi
La Caduta Nel Tempo (1995)
Emil M. Cioran
'non siamo realmente noi se non quando, mettendoci di fronte a noi stessi, non coincidiamo con niente, nemmeno con la nostra singolarità' leggiamo già alle prime righe di questo libro. E subito sappiamo di trovarci di fronte a qualcuno che non si identifica né con l'uomo, né con la specie, né con una causa qualsivoglia, e neppure con se stesso. Pubblicato nel 1964, questo testo mostra con evidenza come il pensiero dell'autore fosse proiettato in avanti, verso temi che oggi appaiono ancora p... <Segue>
Posizione in classifica: 4 - Punteggio: 867
Ultimo aggiornamento punteggio: 13/06/2018
Classici, poesia, teatro e critica - saggi
Al Culmine Della Disperazione (1998)
Emil M. Cioran
In questo libro, concepito come una 'sfida al mondo', tutto è negazione della misura, violazione del limite, talora sino al paradosso; e tuttavia tra sangue, fuoco, risa demoniache, slanci lirici e interrogativi che sconfinano nell'iperbole, si insinuano osservazioni acutissime, sintesi taglienti che fanno intuire le future folgorazioni: sotto il ribollire di un magma denso di detriti letterari, sotto le esplosioni di un lirismo sfrenato già si colgono un piglio personalissimo, una mano sicura... <Segue>
Posizione in classifica: 5 - Punteggio: 721
Ultimo aggiornamento punteggio: 13/06/2018
  
Vai alla pagina:
1
Cerca
Titolo\Autore\Isbn
Autori
Se non trovi il tuo libro o il tuo autore preferito segnalacelo con una mail a: info@classifichelibri.it

ClassificheLibri.it Informativa privacy