classifichelibri.it classifichelibri.it
I libri piu' belli dal punto di vista dei lettori! (non da quello delle vendite)
Il portale di riferimento per i lettori seriali.... Aggiornamenti ogni ora!
Cosa è e come funziona ClassificheLibri.it
Classifica Generale Classifica Per Autore Classifica Per Genere
Home
..
Sotto Classifiche di:

Economia e diritto
PER POTER VISUALIZZARE QUESTO CONTENUTO DEVI ACCETTARE I COOKIES
Classifica
CATEGORIA (E SOTTOCATEGORIE)
Economia E Diritto
Libri in questa classifica: 14
Pagina 1 di 2
°°° ma prima della classifica un libro bello a caso °°°
narrativa estera - recente
Il Sogno Più Dolce (2002 - 456 pg.)
Doris Lessing
Anni fatti di speranze, di lotte, di sofferenze. Sono gli anni sessanta e il clan lennox sembra non volersi risparmiare nessuna contraddizione. Due donne straordinarie, julia e frances, infinitamente diverse ma unite nella protezione della prole, combattono per i 'ragazzi' contro tutti gli ostacoli. Fra tutti il peggiore è il compagno johnny, padre dei ragazzi, figlio di julia ed ex marito di frances. 'la rivoluzione viene prima delle questioni personali' è il motto che recita mentre deposita... <Segue>
Libro bello a caso. Punteggio: 763
Ultimo aggiornamento punteggio: 17/06/2018
Inizio Classifica
Economia e diritto - economia e ambiente
Poteri Forti (2005)
Ferruccio Pinotti
In oltre vent'anni non è ancora stato chiarito il mistero della morte di roberto calvi. Affrontando spese altissime e con l'aiuto di investigatori privati, il figlio carlo ha condotto indagini in tutto il mondo, raccogliendo materiale ritenuto prezioso dagli inquirenti e che ora viene messo a disposizione del pubblico. In questo libro racconta senza remore i risultati della sua ricerca e formula varie considerazioni sui nuovi 'poteri forti' e l'ascesa dell'opus dei. Ne ha raccolto la testimonia... <Segue>
Posizione in classifica: 1 - Punteggio: 1011
Ultimo aggiornamento punteggio: 15/08/2018
Economia e diritto - sistema legislativo
Sulle Regole (2008)
Gherardo Colombo
Nell'amministrare la giustizia conta la legge scritta. Se facessimo delle deroghe al codice, non saremmo ingiusti? Diciamo che la giustizia deve essere uguale per tutti, ma forse non abbiamo mai riflettuto sul significato di questo principio: la legge per essere giusta deve essere applicata senza eccezioni. Ma la legge scritta dai parlamenti può contemplare ogni singolo caso umano? La legge è una macchina impersonale, che non guarda in faccia a nessuno. Eppure, per altro verso, proprio il fatt... <Segue>
Posizione in classifica: 2 - Punteggio: 1001
Ultimo aggiornamento punteggio: 20/08/2018
Economia e diritto - macroeconomia
Il Tramonto Dell'euro
Come E Perché La Fine Della Moneta Unica Salverebbe Democrazia E Benessere In Europa (2016)
Alberto Bagnai
Come E Perché La Fine Della Moneta Unica Salverebbe Democrazia E Benessere In Europa'>Dopo anni di recessione i testi sulla crisi non mancano. La maggior parte però propone ricette per salvare l'euro da se stesso, modificando le regole europee. Ne mancava uno che si ponesse il problema di salvare i cittadini dall'euro. Sfondando la barriera dei luoghi comuni, questo libro illustra il legame fra l'euro e la disintegrazione economica e politica dell'eurozona, descrive le modalità e le conseguenze pratiche di un eventuale percorso di uscita e, infine, indica la direzione lungo la... <Segue>
Posizione in classifica: 3 - Punteggio: 997
Ultimo aggiornamento punteggio: 19/06/2018
Economia e diritto - crack finanziari
L' Italia Può Farcela
Equità, Flessibilità E Democrazia
Strategie Per Vivere Nella Globalizzazione (2014)
Alberto Bagnai
Equità, Flessibilità E Democrazia
Strategie Per Vivere Nella Globalizzazione'>La crisi dei mutui subprime è scoppiata nel 2007, e dagli stati uniti ha contagiato l'intera economia globale. Oggi, mentre il resto del mondo è in ripresa, in europa stiamo ancora parlando di debiti. Perché? È ormai chiaro che terapie sbagliate come l'austerità hanno solo peggiorato le cose. Occorre una diagnosi più accurata, capace di risalire alle origini dei nostri problemi. Chi è stato a indebitarsi così tanto, e per quale motivo? Da chi ha avuto i soldi? Perché solo in italia e in... <Segue>
Posizione in classifica: 4 - Punteggio: 978
Ultimo aggiornamento punteggio: 19/06/2018
Economia e diritto - economia e ambiente
Il Grande Crollo (2003)
John Kenneth Galbraith
Alla fine del 1928, l'economia degli stati uniti viveva un momento di grande euforia: la borsa andava a gonfie vele, le azioni crescevano, il denaro correva a fiumi. Di lì a pochi mesi quel mondo di carta e di illusioni sarebbe crollato come un castello di sabbia, distruggendo patrimoni, obbligando migliaia di industrie a chiudere, gettando sul lastrico milioni di famiglie, provocando all'interno degli usa una migrazione selvaggia di milioni di disperati in cerca di lavoro con le loro famigli... <Segue>
Posizione in classifica: 5 - Punteggio: 921
Ultimo aggiornamento punteggio: 11/07/2018
Economia e diritto - strategie di vendita
L' Uomo Di Marketing E La Variante Limone (2000)
Walter Fontana
Il lancio di un detersivo liquido per pavimenti. Il numero di vite umane necessario all'operazione. Un'incursione nelle grandi multinazionali dove persone adulte subiscono continuamente traumi infantili. La visita guidata in un mondo dove si delineano con chiarezza le strategie di marketing del terzo millennio e resta fitta la tenebra su quelle del mese prossimo. E finalmente la verità sulla pausa pranzo. ... <Segue>
Posizione in classifica: 6 - Punteggio: 873
Ultimo aggiornamento punteggio: 09/08/2018
Economia e diritto - economia e ambiente
L' Impero Di Cindia
Cina, India E Dintorni: La Superpotenza Asiatica Da Tre Miliardi Di Persone (2006)
Federico Rampini
Cina, India E Dintorni: La Superpotenza Asiatica Da Tre Miliardi Di Persone'>Il secolo cinese non sarà dominato solo dalla cina. L'impetuoso sviluppo economico conosciuto negli ultimi anni da quello che fu l''lmpero celeste' ha infatti coinvolto molti paesi asiatici, primo fra tutti l'india. L'ex colonia britannica sta rapidamente diventando una nuova grande potenza economica: la diffusa conoscenza della lingua inglese e un buon tasso di istruzione tecnico-scientifica ha fatto sì che molte aziende americane e inglesi abbiano deciso di delocalizzare nel territorio india... <Segue>
Posizione in classifica: 7 - Punteggio: 843
Ultimo aggiornamento punteggio: 31/08/2018
Economia e diritto - economia e ambiente
Il Sogno Europeo
Come L'Europa Ha Creato Una Nuova Visione Del Futuro Che Sta Lentamente Eclissando Il Sogno Americano (2004)
Jeremy Rifkin
Il sogno americano, figlio del mito della frontiera e modello di vita per molte generazioni di diversi paesi, è in netto declino. Prometteva il benessere materiale in cambio del sacrificio e della disponibilità a rischiare, mentre oggi negli stati uniti si lavora sempre di più ma si è pagati sempre di meno, il tempo non basta mai e le speranze in un futuro migliore sembrano dissolversi. Intanto, secondo rifkin, in tutto il mondo si sta affermando un nuovo sogno - il sogno europeo - che privi... <Segue>
Posizione in classifica: 8 - Punteggio: 781
Ultimo aggiornamento punteggio: 14/09/2018
Economia e diritto - mass media e informazione
Nemici Miei
Consigli Utili Per Difendersi Da Scrittori, Editori E Giornalisti Inutili (2005)
Gordiano Lupi
'non se ne può più - si legge nella quarta di copertina, polemica come il libro - dei faletti, dei piperno, delle melisse e delle parrelle, delle fiction di camilleri e di aldo nove. Ed ecco quindi questo vero e proprio manuale che intanto li mette alla berlina ma, contemporaneamente, propone serie regole di lettura e scrittura; prima che sia troppo tardi. Prima che gli uomini del marketing editoriale e i loro burattini, giornalisti e scrittori, seppelliscano l'intelligenza del lettore sotto i... <Segue>
Posizione in classifica: 9 - Punteggio: 755
Ultimo aggiornamento punteggio: 27/05/2018
Economia e diritto - economia e ambiente
Breve Trattato Sulla Decrescita Serena (2008)
Serge Latouche
La decrescita - sostiene l'autore - non è la crescita negativa. Sarebbe meglio parlare di 'acrescita', così come si parla di ateismo. D'altra parte, si tratta proprio dell'abbandono di una fede o di una religione (quella dell'economia, del progresso e dello sviluppo). Se è ormai riconosciuto che il perseguimento indefinito della crescita è incompatibile con un pianeta finito, le conseguenze (produrre meno e consumare meno) sono invece ben lungi dall'essere accettate. Ma se non vi sarà un'in... <Segue>
Posizione in classifica: 10 - Punteggio: 729
Ultimo aggiornamento punteggio: 17/07/2018
  
Vai alla pagina:
1 2
Cerca
Titolo\Autore\Isbn
Autori
Se non trovi il tuo libro o il tuo autore preferito segnalacelo con una mail a: info@classifichelibri.it

ClassificheLibri.it Informativa privacy