classifichelibri.it classifichelibri.it
I libri piu' belli dal punto di vista dei lettori! (non da quello delle vendite)
Il portale di riferimento per i lettori seriali.... Aggiornamenti ogni ora!
Cosa è e come funziona ClassificheLibri.it
Classifica Generale Classifica Per Autore Classifica Per Genere
Home
Macro Classifiche
Fantasy e fantascienza
Arte, architettura e fotografia
Libri
Scienze, geografia, ambiente
Casa, hobby e cucina
Economia e diritto
Cinema, musica, tv, spettacolo
Bambini e ragazzi
Ingegneria e informatica
Young Adult
Classici, poesia, teatro e critica
Gialli, thriller, horror
Narrativa italiana
Narrativa erotica e rosa
Fumetti e graphic novels
Casa e cucina
Narrativa straniera
Lingue, dizionari, enciclopedie
Archeologia
Attività sportive
Biografie
Educazione
Esoterismo
Filosofia
Medicina
Mente e psiche
Narrativa estera
Narrativa italiana
Religione
Salute
Società
Turismo pratico
narrativa estera - recente
Resto Qui (2018 - 192 pg.)
Marco Balzano
Finalista al premio strega 2018 una storia civile e attualissima, che cattura fin dalla prima pagina. Il nuovo grande romanzo del vincitore del premio campiello 2015, già venduto in diversi paesi prima della pubblicazione. «la sua lingua è precisa, sorvegliata. » - concetto vecchio, la repubblica «se per te questo posto ha un significato, se le strade e le montagne ti appartengono, non devi aver paura di restare» quando arriva la guerra o l'inondazione, la gente scappa. La gente, non trina. Caparbia come il paese di confine in cui è cresciuta, sa opporsi ai fascisti che le impediscono di fare la maestra. Non ha paura di fuggire sulle montagne col marito disertore. E quando le acque della diga stanno per sommergere i campi e le case, si difende con ciò che nessuno le potrà mai togliere: le parole. L'acqua ha sommerso ogni cosa: solo la punta del campanile emerge dal lago. Sul fondale giace il mistero di curon. Siamo in sudtirolo, terra di confini e di lacerazioni: un posto in cui nemmeno la lingua che hai imparato da bambino è qualcosa che ti appartiene fino in fondo. Quando mussolini mette al bando il tedesco e perfino i nomi sulle lapidi vengono cambiati, allora non resta che scegliere le parole una a una per provare a raccontare. Trina è una giovane madre che alla ferita della collettività somma la propria: invoca di continuo il nome della figlia, scomparsa senza lasciare traccia durante gli anni del fascismo. Da allora non ha mai smesso di aspettarla, di scriverle nella speranza che le parole gliela possano restituire. Finché la guerra viene a bussare alla porta di casa, e trina segue il marito disertore sulle montagne, dove entrambi imparano a convivere con la morte. Poi il lungo dopoguerra, che non porta nessuna pace. E così, mentre il lettore segue la storia di questa famiglia e vorrebbe tendere la mano a trina, all'improvviso si ritrova precipitato a osservare, un giorno dopo l'altro, la costruzione della diga che sommergerà le case e le strade, i dolori e le illusioni, la ribellione e la solitudine.
PER POTER VISUALIZZARE QUESTO CONTENUTO DEVI ACCETTARE I COOKIES
Punteggio
Resto Qui
11381
Altri libri dello stesso autore:
(Marco Balzano)
Libri dello stesso genere con punteggi simili:
Carlos Ruiz Zafón
L' Ombra Del Vento
Punti: 5042
Carlos Ruiz Zafón
L' Ombra Del Vento
Punti: 4144
Khaled Hosseini
Il Cacciatore Di Aquiloni
Punti: 4091
Khaled Hosseini
Il Cacciatore Di Aquiloni
Punti: 3812
Khaled Hosseini
Il Cacciatore Di Aquiloni
Punti: 3812
Carlos Ruiz Zafón
L' Ombra Del Vento
Punti: 3772
Carlos Ruiz Zafón
L' Ombra Del Vento
Punti: 3772
Khaled Hosseini
Il Cacciatore Di Aquiloni
Punti: 3766
Andrea Pomella
Anni Luce
Punti: 3177
Cerca
Titolo\Autore\Isbn
Autori
Se non trovi il tuo libro o il tuo autore preferito segnalacelo con una mail a: info@classifichelibri.it

ClassificheLibri.it Informativa privacy