classifichelibri.it classifichelibri.it
I libri piu' belli dal punto di vista dei lettori! (non da quello delle vendite)
Il portale di riferimento per i lettori seriali.... Aggiornamenti ogni ora!
Cosa è e come funziona ClassificheLibri.it
Classifica Generale Classifica Per Autore Classifica Per Genere
Home
Macro Classifiche
Casa, hobby e cucina
Lingue, dizionari, enciclopedie
Arte, architettura e fotografia
Economia e diritto
Ingegneria e informatica
Cinema, musica, tv, spettacolo
Bambini e ragazzi
Young Adult
Fumetti e graphic novels
Classici, poesia, teatro e critica
Libri
Scienze, geografia, ambiente
Narrativa erotica e rosa
Casa e cucina
Archeologia
Attività sportive
Biografie
Educazione
Esoterismo
Filosofia
Medicina
Mente e psiche
Narrativa estera
Narrativa italiana
Religione
Salute
Società
Turismo pratico
narrativa estera - storica
Baudolino (2014 - 530 pg.)
Umberto Eco
'lettura emozionante, maratona della fantasia. Con baudolino umberto eco si è superato. ' - fritz j. Raddatz, die zeit 'erano ormai dieci anni che baudolino stava a parigi, aveva letto tutto quello che si poteva leggere, aveva imparato il greco da una prostituta bizantina, aveva scritto poesie e lettere amorose che sarebbero state attribuite ad altri, aveva praticamente costruito un regno che ormai nessuno conosceva meglio di lui e dei suoi amici, ma non aveva terminato gli studi. ' una certa emozione accompagna la lettura di un nuovo romanzo di eco: un autore così, un intellettuale così, potrà dirci verità nuove, potrà aprire dibattiti culturali, darà alla letteratura italiana un nuovo impulso internazionale, creerà ammirazione in tutta l'intellettualità mondiale. Ed è infatti questo che è avvenuto col primo romanzo, il nome della rosa: un successo che ha sconvolto le classifiche di tutta europa, che ha goduto di innumerevoli traduzioni, che ancora oggi possiamo trovare nelle librerie degli stati più lontani dell'asia e delle americhe, che viene studiato nelle università di mezzo mondo e citato anche da chi non lo ha mai letto. Dopo quella prima prova narrativa sono venuti altri romanzi, meno accessibili, forse meno felici, di certo rivolti a un pubblico di lettori più selezionato. E infine ecco baudolino che ha già goduto del giudizio entusiastico di autorevoli e qualificati critici, da maria corti a giovanni pacchiano. Un romanzo picaresco, che ripercorre le vicende del suo protagonista, baudolino, per circa sessant'anni, giocato su due piani narrativi: un cronachista presenta la storia e crea le connessioni logico temporali, baudolino stesso, in dialogo con niceta, commenta e spiega le avventure da lui vissute da quando aveva tredici anni alla vecchiaia. I quaranta capitoli, secondo l'uso medioevale, sono intitolati con la sintesi di ciò che verrà descritto e iniziano sempre con il nome del protagonista. Nel primo capitolo viene utilizzato un linguaggio che giocosamente unisce (e corregge) parole o costrutti di più lingue (considerando che quei primi secoli del millennio sono stati un periodo di grande evoluzione linguistica), sia geograficamente parlando, sia temporalmente: il latino, il latino medioevale, il volgare genovese e quello piemontese. Quindi si prosegue nei successivi capitoli con un lingua più accessibile in cui permangono alcuni termini medioevali, altri che evocano il dialetto di alessandria e la frequente costruzione di immagini o di concezioni che traggono vita dalla ricchissima tradizione sia dotta che popolare (le cronache, i bestiari, le rappresentazioni sacre, i cantari, la tradizione giullaresca e cavalleresca) del xii secolo. Tutto ciò non deve minimamente far pensare ad un libro 'di erudizione', se si utilizza il temine per dire, con facile eufemismo, noioso e leggibile da pochi: baudolino è un romanzo divertentissimo, il personaggio è di una simpatia assoluta, il racconto raggiunge talvolta note di vera comicità e non perde mai in brillantezza, né si verificano cadute di pedantesca dottrina o di esibita conoscenza. Quando il racconto viene fatto dal protagonista, la presenza di un interlocutore, niceta, che funge da sapiente spalla, rende vivace il dialogo e soprattutto esplicita l'esigenza di qualsiasi narratore di avere un pubblico di riferimento a cui rivolgersi per fissare e calibrare la storia. In tanti momenti del romanzo l'identificazione con l'autore è evidente (così come è già stato fatto notare), ma è soprattutto chiaro l'intento di vedere in baudolino 'il narratore' per eccellenza, cioè colui che, usando l'immaginazione, sa costruire mondi reali tanto quanto quelli che cadono sotto i nostri sensi, mondi a cui è giusto credere, perché la distinzione tra verità e menzogna, quando è la fantasia ad agire, è davvero un criterio scorretto. Dirà baudolino: '. Mi stavo giocando il sogno di una vita, ovvero la vita stessa, visto che la mia vita era costruita intorno a quel sogno. ' e la vita, soprattutto quella di uno scrittore (ma anche di tanti lettori), è in gran parte costruita sul sogno, cioè sull'immaginazione, sulla capacità creativa. E forse per quello capiterà che il protagonista, ormai anziano, arriverà dire: 'hai visto. L'unica volta in vita mia che ho detto la verità e solo la verità, mi hanno lapidato', perché da lui ci si aspetta proprio il sogno, la fantasia. Ma questa non dovrà nascere dal facile desiderio di compiacere il proprio pubblico (grande lezione rivolta ai moderni fabbricanti di best seller! ) perché 'la preoccupazione di compiacere gli uomini fa perdere ogni floridezza spirituale' e a questa floridezza, freschezza, genialità e giovinezza intellettuale (grazie forse all'amore per il viaggiare, come fa dire al suo personaggio) eco non viene certo meno. Giocando con i generi - come non pensare a un topos del giallo per la misteriosa morte di federico barbarossa? - con le parole e la fantasia (il viaggio di baudolino alla ricerca del prete
Punteggio
Baudolino
800
Altri libri dello stesso autore:
(Umberto Eco)
Il Nome Della Rosa
Punti: 4797
Il Nome Della Rosa
Punti: 4746
Il Pendolo Di Foucault
Punti: 2344
Il Fascismo Eterno
Punti: 1298
Pape Satàn Aleppe
Cronache Di Una Società Liquida
Punti: 999
Pape Satàn Aleppe
Cronache Di Una Società Liquida
Punti: 999
La Bustina Di Minerva
Punti: 835
Il Cimitero Di Praga
Punti: 800
Baudolino
Punti: 746
Libri dello stesso genere con punteggi simili:
Ken Follett
Mondo Senza Fine
Punti: 800
Ildefonso Falcones
La Cattedrale Del Mare
Punti: 800
Wu Ming
L' Armata Dei Sonnambuli
Punti: 800
Tracy Chevalier
I Frutti Del Vento
Punti: 800
Patrick Süskind
Il Profumo
Punti: 800
Valerio Massimo Manfredi
Lo Scudo Di Talos
Punti: 800
Ildefonso Falcones
La Cattedrale Del Mare
Punti: 800
Ildefonso Falcones
Gli Eredi Della Terra
Punti: 800
Tracy Chevalier
La Dama E L'unicorno
Punti: 800
Cerca
Titolo\Autore\Isbn
Autori
Se non trovi il tuo libro o il tuo autore preferito segnalacelo con una mail a: info@classifichelibri.it

ClassificheLibri.it Informativa privacy