classifichelibri.it classifichelibri.it
I libri piu' belli dal punto di vista dei lettori! (non da quello delle vendite)
Il portale di riferimento per i lettori seriali.... Aggiornamenti ogni ora!
Cosa è e come funziona ClassificheLibri.it
Classifica Generale Classifica Per Autore Classifica Per Genere
Home
..
Sotto Classifiche di:

Classici, poesia, teatro e critica
PER POTER VISUALIZZARE QUESTO CONTENUTO DEVI ACCETTARE I COOKIES
Classifica
CATEGORIA (E SOTTOCATEGORIE)
Classici, Poesia, Teatro E Critica
Libri in questa classifica: 145
Pagina 3 di 15
°°° ma prima della classifica un libro bello a caso °°°
narrativa estera - gialli storici
Il Monastero Delle Ombre Perdute (2018 - 336 pg.)
Marcello Simoni
Catacombe, idoli dall'aspetto sconvolgente, donne bellissime e dalle parentele ingombranti. In un seicento quanto mai gotico, l'inquisitore girolamo svampa è chiamato a indagare su un mistero che scuote i vertici del potere papale. Roma, giugno 1625. La giovane leonora baroni entra con uno spasimante nelle catacombe di domitilla, ma qui s'imbatte nel cadavere di un uomo e, con uguale orrore, in una donna dalla faccia di capra. Due giorni dopo l'inquisitore fra' girolamo svampa, in esilio in tos... <Segue>
Libro bello a caso. Punteggio: 1037
Ultimo aggiornamento punteggio: 09/09/2018
Inizio Classifica
Classici, poesia, teatro e critica - studi sociali
Frammenti Di Un Discorso Amoroso (2005)
Roland Barthes
Un vocabolario che comincia con un 'abbraccio' e prosegue con 'cuore', 'dedica', 'incontro', 'notte', e 'piangere' in cui barthes interviene con il suo sottile ingegno di linguista a collezionare tutti questi discorsi spuri in un unico soliloquio. Per il grande pensatore francese l'amore è un discorso sconvolgente ed egli lo ripercorre attraverso un glossario dove recupera i momenti della 'sentimentalità', opposta alla 'sessualità', traendoli dalla letteratura occidentale, da platone a goethe... <Segue>
Posizione in classifica: 21 - Punteggio: 961
Ultimo aggiornamento punteggio: 28/07/2018
Classici, poesia, teatro e critica - studi sociali
Il Nulla E La Poesia
Alla Fine Dell'età Della Tecnica: Leopardi (2005)
Emanuele Severino
Questo libro di emanuele severino, pubblicato per la prima volta nel 1990, rappresenta la più lucida e rigorosa interpretazione filosofica del genio poetico di giacomo leopardi. Leopardi come pensatore del nulla - dell'opacità e dell'inconsistenza della realtà imprigionata nell'eterna gabbia del nascere e del morire - va ben oltre la filosofia di schopenhauer: anticipando il nichilismo di nietzsche, apre la strada dell'intera filosofia del nostro tempo. Per leopardi la poesia rappresenta l'ul... <Segue>
Posizione in classifica: 22 - Punteggio: 961
Ultimo aggiornamento punteggio: 20/07/2018
Classici, poesia, teatro e critica - saggi
L' Inferno Di Treblinka (2010)
Vasilij Grossman
La più terribile fabbrica della morte nazista nel folgorante, esemplare reportage - fondato su testimonianze di prima mano e scritto subito dopo la liberazione del campo, nell'autunno 1944 - da un inviato d'eccezione. ... <Segue>
Posizione in classifica: 23 - Punteggio: 961
Ultimo aggiornamento punteggio: 16/09/2018
Classici, poesia, teatro e critica - saggi
Diario Notturno (1994)
Ennio Flaiano
Nessun libro come il 'diario notturno' (1956) riesce a contenere in sé finemente distillata nella sostanza e nella forma - l'intera opera di ennio flaiano. Vi ritroviamo infatti tutti i costituenti primari del suo modo di essere, psicologico e letterario: il pessimismo lucido e dolente; la coscienza del nulla vissuta attraverso la quotidiana consunzione dei volti, dei luoghi, dei ricordi; la percettività del moralista di scuola francese, perso in un paese che si preoccupa di tutt'altro. E vi r... <Segue>
Posizione in classifica: 24 - Punteggio: 951
Ultimo aggiornamento punteggio: 02/09/2018
Classici, poesia, teatro e critica - saggi
La Lingua Salvata
Storia Di Una Giovinezza (1991)
Elias Canetti
Fin dal suo apparire, nel 1977, questa «storia di una giovinezza» è stata accolta da molti come un «classico immediato», uno di quei libri destinati a restare, che coinvolgono profondamente ogni specie di lettori. Con la sua prosa limpida, tesa, vibrante in tutti i particolari, canetti è qui risalito ai suoi ricordi più remoti, cercando di ritrovare nella propria vita quella difficile verità che solo il racconto può dare. Dopo aver vagato per decenni fra migliaia di miti, di fiabe, di t... <Segue>
Posizione in classifica: 25 - Punteggio: 947
Ultimo aggiornamento punteggio: 03/09/2018
Classici, poesia, teatro e critica - letteratura del teatro
Il Marinaio (2005)
Fernando Pessoa
Pessoa compose questo breve dramma in una sola notte dell'ottobre 1913. In una stanza fiocamente illuminata, tre fanciulle vestite di bianco vegliano una loro coetanea. Prive di una identità e di una memoria, sono destinate a vivere una sola notte. Per potersi credere reali, sono costrette a parlare, a raccontarsi a vicenda i loro sogni, a inventarsi una vita possibile. Scrive tabucchi: 'forse la magia del marinaio dipende in gran parte dallo strano e straordinario uso dei modi verbali che pess... <Segue>
Posizione in classifica: 26 - Punteggio: 943
Ultimo aggiornamento punteggio: 18/09/2018
Classici, poesia, teatro e critica - studi sociali
Il Frutto Del Fuoco
Storia Di Una Vita (1921-1931) (1994)
Elias Canetti
Questa seconda parte dell'autobiografia di elias canetti si apre subito dopo la «cacciata dal paradiso» di zurigo, che chiudeva 'la lingua salvata'. Ora siamo a francoforte, nel 1921, e il giovane elias comincia a intravedere intorno a sé un nuovo mondo, formicolante di figure che cercano di sopravvivere fra «inflazione e impotenza». «era finita per sempre l'epoca in cui l'ignoto si riversava in me, senza incontrare ostacoli». Dalla ricettività totale dei primi anni si passa ora a uno sc... <Segue>
Posizione in classifica: 27 - Punteggio: 935
Ultimo aggiornamento punteggio: 03/09/2018
Classici, poesia, teatro e critica - critica
Trucchi D'autore (2005)
Mariano Sabatini
Come, dove, quando scrivono andrea camilleri, giorgio faletti, dacia maraini, luigi malerba, sveva casati modignani, paola mastrocola e gli altri? Il volume raccoglie 50 interviste che svelano trucchi e manie dei maggiori scrittori italiani contemporanei. Il libro è quindi un'utile guida per chi scrive, un piacevole dietro le quinte per chi legge. ... <Segue>
Posizione in classifica: 28 - Punteggio: 935
Ultimo aggiornamento punteggio: 12/08/2018
Classici, poesia, teatro e critica - poeti
Groppi D'amore Nella Scuraglia (2005)
Tiziano Scarpa
La saga comica e poetica di scatorchio, che per fare dispetto al suo rivale in amore aiuta il sindaco a trasformare il paese in una discarica di rifiuti. Un libro originale e commovente, scritto in una lingua sapientemente primitiva che dà voce allo scacco creaturale di fronte ai guasti dell'universo. ... <Segue>
Posizione in classifica: 29 - Punteggio: 932
Ultimo aggiornamento punteggio: 25/05/2018
Classici, poesia, teatro e critica - narrativa e prosa
Parla, Ricordo (2010)
Vladimir Nabokov
Con la 'particolare nitidezza' di qualcosa che si vede dall'altro capo di un telescopio, minuscolo ma provvisto dello smalto allucinatorio di una decalcomania, nabokov ha lasciato affiorare dalle pagine di questo libro la sua fanciullezza nella 'russia leggendaria' precedente alla rivoluzione, troppo perfetta e troppo felice per non essere condannata a un dileguamento istantaneo e totale, sospingendo poi il ricordo fino all'apparizione dello 'splendido fumaiolo' della nave che lo avrebbe condott... <Segue>
Posizione in classifica: 30 - Punteggio: 923
Ultimo aggiornamento punteggio: 24/06/2018
  
Vai alla pagina:
1 2 3 4 5 6 7 >>
Cerca
Titolo\Autore\Isbn
Autori
Se non trovi il tuo libro o il tuo autore preferito segnalacelo con una mail a: info@classifichelibri.it

ClassificheLibri.it Informativa privacy